IDEA CASE DISCOGRAFICHE

  • Auteur du sujet
14 Avr 2005 14:03 #10419 par
IDEA CASE DISCOGRAFICHE a été créé par
Salve amici, mi è venuta un'idea un po' complessa per quanto riguarda la musica, ma credo potrebbe utile proprio per la sua singolarità.

Credo potrebbe trovare una buona utilità creare un punto d'incontro tra le emittenti e le case discografiche:

Sia le emittenti (in particolar modo quelle più di modeste dimensioni) incontrano problemi nella gestione e nel contatto delle etichette più importanti.
Ma al tempo stesso penso che anche le etichette discografiche abbiano un problema inverso che quindi riversano prevalentemente le loro novità sui grandi network che chiaramente garantiscono a loro una maggiore  "visibilità" in termini d'ascolto e una maggiore gestibilità e riscontro per le promozioni di ogni singolo brano

Finita questa piccola premessa introduttiva, passo all'idea vera e propria:

Creare una sessione apposita sul forum per le case discografiche dove Radio e Case discografiche possono incontrarsi, esprimere giudizzi con sondaggi su nuove proposte discografiche e eventualmente le radio potrebbero prelevare le liberatorie per la trasmissione del brano messe a disposizione delle case discografiche.
Il top sarebbe se MB studio potesse inviare ai fini statisctici del forum stresso il numero di passaggi per ogni singolo brano scaricato e programmato, ovviamente per fare ciò MB Studio necessiterebbe di una modifica e di un'apposità lista all'interno della'archivio per i brani novità discografiche MB o qualcosa di simile...
Questo darebbe un resoconto dettagliato alle case discografiche sul gradimento del brano sulla rotazione giornaliera su quante emittenti giornalmente lo programmano.
Per le piccole radio sarebbe un modo per unire le tante piccole forze per creare un mezzo di promozione discografica davvero valido e rivoluzionario.
Questo aiuterebbe la musica e le emittenti.

In questo post chiaramente ho visto la parte puramente pratica e finalizzata allo scopo che ho spiegato... Non so se la cosa presenterebbe problemi legali o meno anche se ricordo che il materiale mp3 pubblicato non sarebbe mai messo dalle emittenti ma dalle Case discografiche che dovrebbero avere una particolare registrazione al Forum e quindi "godrebbero di particolari privilegi" e sarebbero loro a decidere su cosa e quando mettere a disposizione i propri brani  e le relative liberatorie.

Questa funzione e questo forum potrebbe essere (fantascentificamente implementata) fino a raggiungere una classifica generale dei brani proposti e programmati.

Non so se la cosa è anche per voi interessante e se comunque è realizzabile.... Ma mi è venuta in mente e ho pensato di postarla proprio qui!!
IN.....  IDEE E SUGGERIMENTI !!!  ;)

saluti - Bruno

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
14 Avr 2005 17:01 #10425 par LuK
Réponse de LuK sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE
Secondo me la tua idea è lodevole ma viziata da un presupposto, IMHO poco realistico; dai per scontata la volontà di collaborazione delle case discografiche. Io sono molto scettico su questo punto, comunqe sentiamo cosa dice Maurizio.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

  • Auteur du sujet
14 Avr 2005 17:31 #10426 par
Réponse de sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE

poco realistico; dai per scontata la volontà di collaborazione delle case discografiche. Io sono molto scettico su questo punto

Effettivimante ciò che dici è vero... Le case discografiche non sono certo una certezza  :(
Ma una cosa certa è il fatto che in molti casi, quest'ultime sborsano diversi soldi in promozioni su grandi network... Questo è un servizio potenzialmente valido (almeno concettualmente) ma che come vedi non richiederebbe particolari investimenti da parte delle etichette e delle varie distribuzioni.
Inoltre da tener conto che comunque offrirebbe la possibilità di aver più  valutazioni da vari esperti del settore radiofonico e discografico in un colpo solo, cosa che generalmente non accade, e comunque se alcune etichette riescono a farlo, certamente devono contattare ogni singola emittente! Invece con questo sistemaavrebbero il controllo di molte emittenti postando comodamente sul forum.
Infine, sono perfettamente daccordo che la mia idea è un po' insolita... anche un po' bizzarra... Proprio per questo l'ho postata, per conforntarmi con voi e per sentire cosa ne pensate e se lo spunto è buono aiutarmi a migliorarla.
Se la cosa invece è da cestinare...  :'( lo accetterò comunque... Il forum serve proprio a questo.

Grazie Luk a presto -

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

  • Auteur du sujet
14 Avr 2005 20:35 #10433 par
Réponse de sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE
a me la cosa piace....però penso alle case discografiche.....avrebbero fiducia..?...i network lo permetterebbero visto che LORO hanno degli introiti...?cmq...a me piace l'idea....

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
15 Avr 2005 09:30 #10436 par Paolo F.
Réponse de Paolo F. sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE
L'idea mi sembra ottima, ma pensate che veramente Vi passeranno le stesse canzoni?  ;)

Mah... forse non c'è la volontà da parte delle "grandi" case discografiche di fare... una volta si parlava di cd a mezzo posta, poi di bigpromo una specie di compilation della casa discografica, poi trasmissioni via satellite, più vicino con i tempi internet...

Avete visto qualcosa voi?  ;D eppure ora le tecnologie sono a "basso costo"....
Io ho visto solo dischi di perfetti sconosciuti che ahimè sono rimasti tali nonostante molte radio avessero creato spazi riservati agli emergenti... Ma poi chi ascolta il brano del "taldeitali" il disco lo trova nel negozio o nello store?  :-X

---- provocazione ----
e se tutte le case discografiche vi mandassero tutto il materiale riuscireste nei vostri palinsesti musicali (tenendo conto che in onda passano circa 360brani di musica ogni giorno) ad accontentare tutti, in particolare il vostro mercato?

L'audiradio e la svolta di Radio101 non vi fa pensare che effetivamente è il  target che vi definite che realmente vi porta i soldi e non la musica buttata li a caso?
---- fine provocazione ---

Forse mi illudo che in 20anni di radio qualcosa sia cambiato...  :-[

Salutoni e buona radio a tutti.

Paolo F.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
15 Avr 2005 10:41 #10437 par raimro
Réponse de raimro sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE
Per quanto riguarda Radio 101, credo che i risultati della svolta siano ancora tutti da verificare e per nulla acquisiti.
Per tutto il resto, forse è ancora meglio il caro,vecchio accordo con i negozi di dischi... comunque, tanto vale provare...

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
15 Avr 2005 11:08 #10439 par Paolo F.
Réponse de Paolo F. sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE

Per quanto riguarda Radio 101, credo che i risultati della svolta siano ancora tutti da verificare e per nulla acquisiti.


Beh è una provocazione... comunque un network che stravolge la programmazione di punto in bianco... non penso che sia una cosa campata in aria  ;) spero....

comunque il giro pubblicitario è aumentato (vedi n° spot) ;)

Salutoni. PaoloF.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

  • Auteur du sujet
15 Avr 2005 16:34 - 15 Avr 2005 16:36 #10444 par
Réponse de sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE

L'idea mi sembra ottima, ma pensate che veramente Vi passeranno le stesse canzoni?


Questo purtroppo chi lo può sapere...
E' chiaro che se adesso fossero anche marginalemte interessante alla tante radio locali, sarebbe comunque troppo dispendioso da gestire... Purtroppo sono tutte ipotesi, e tra queste  è logica e legittima anche la tua.
Bisogna pensare però anche al fatto che i costi di promozione e distribuzione per le etichette, superano quelli di stampa e sono quelli che maggiormente spingono la riuscita.
Con questo voglio solo dire che potrebbero essere comunque tentate a riflettere.

Mah... forse non c'è la volontà da parte delle "grandi" case discografiche di fare... una volta si parlava di cd a mezzo posta, poi di bigpromo una specie di compilation della casa discografica, poi trasmissioni via satellite, più vicino con i tempi internet...


Può darsi  che sia come dici tu, ma i mezzi di cui mi hai parlato comportano comunque costi, molto molto superiori per ottenere anche piccoli risultati.
Quello che voglio dire e che questo sitema, questo punto d'incontro al momento non esiste e pertanto non può rappresentare una scelta o una strada da intraprendere per nessuna etichetta...
Se ci fosse forse, qualcuna comincerebbe a fare qualche timido tentativo (dietro segmnalazione) è ovvio che come tutte le cose non ci potremmo certo aspettare subito grandi risposte... In particolar modo da grandi etichette, che magari potrebbero cominciare comunque a provare con artisti minori.
In ogni caso se il sitema si rivelasse funzionale e utile credo che porterebbe comunque motli a riflettere, riflettere non vuol dire scegliere il sistema ma valutarlo e nella valutazione, ovviamente rimane comunque la possibilità di un no... Questo non può essere scongiurato.
Noi potremmo fare solo in modo di renderlo più appetibile possibile ma la scelta ovviamente non è cosa nostra.

e se tutte le case discografiche vi mandassero tutto il materiale riuscireste nei vostri palinsesti musicali (tenendo conto che in onda passano circa 360brani di musica ogni giorno) ad accontentare tutti, in particolare il vostro mercato?


E' chiaro che il sistema dovrebbe avere delle regole... Non dovrebbe essere passato ogni nuovo singolo, ma solo quelli che raggiungono un certo consenso nel sondaggio e comunque sarebbe facoltativo

L'audiradio e la svolta di Radio101 non vi fa pensare che effetivamente è il  target che vi definite che realmente vi porta i soldi e non la musica buttata li a caso?


Il target rimane comunque fondamentale ovviamente, avere dei rapporti con case discografiche non significa passare dal giorno dopo musica non adatta al rpoprio pubblico.... Le scelte devono sempre operate tenendo presente il proprio target.

Concludendo, non so se l'idea ricuoterebbe il consenso sperato... Magari è proprio vero... Le case discografiche e quelle di produzione continuano a lamentare costi di produzione - distribuzione - promozione -  ma sono fossilizzate sull'attuale sistema... Questo obbiettivamente non lo so.
Ma al momento è anche vero che non esistono molte alternative valide  per loro e non dico che questa lo sia, ma potremmo provarci.

Ringrazio tutti gli intervenuti e coloro che lo faranno - Saluti - Bruno
Dernière édition: 15 Avr 2005 16:36 par .

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
15 Avr 2005 18:33 #10450 par raimro
Réponse de raimro sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE

Per quanto riguarda Radio 101, credo che i risultati della svolta siano ancora tutti da verificare e per nulla acquisiti.


Beh è una provocazione... comunque un network che stravolge la programmazione di punto in bianco... non penso che sia una cosa campata in aria  ;) spero....

comunque il giro pubblicitario è aumentato (vedi n° spot) ;)

Salutoni. PaoloF.


Beh, magari quello era normale, trattandosi di Mondadori... resta da vedere se la radio piace alla gente; il punto è quello, alla fine. A Milano forse 101 sarà ascoltata anche nei negozi e in auto. Altrove, garantisco, si sentono più Rtl, Rds, Deejay e , a centro-sud, anche Radio Subasio. Il successo si misura anche con quello, perché la radio principalmente deve essere ascoltata e non autocompiacersi. Ma il discorso ci porterebbe lontano.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

  • Auteur du sujet
16 Avr 2005 02:33 #10453 par
Réponse de sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE
Ciao amici di tutte le radio del forum, io sono Mario, anche voi come me da radio città Beneveto, dovrete combattere contro decine di leggi assurde rotture di scatole anche solo per torvare i dischi da trasmettre.

Cercherò di essere breve.

Ho notato che parlavate di rapporti con lecase discografiche, bene anche io ho tentato di contattare diverse etichette, ed il lavoro mi è stato semplificato dal sito www.pagineradio.com, dove c'è un link con tutte le case discografiche italiane più importanti.
Ho inviato una mail multipla a tutti gli indirizzi che erano disponibili, e, udite...udite...ricevo dischi per posta o in formato mp3 in allegato alle e-mail tutti i giorni, con contatti per interviste ed esclusive di zona.
Per evitare di farvi perdere tempo vi allego già gli indirizzi, basta copiare ed incollare alla casella di posta, fornire i vostri dati delle emittenti che rappresentate e ovviamente chidere la fornitura del materiale degli artisti in promozione...mi hanno risposto utti tranne la EMI e la Worner.

Ciao ragazzi, spero di essere stato utile

cd@1stpop.net , aed@aed.it , support@cjb.net, alabianca@tin.it , antibemusic@goodymusic.it , apbeat@tiscali.it , info@aranciarecords.com , info@azzurramusic.it , info@ballaconnoi.it , info@carosellorecords.com , carmeloguglielmino@yahoo.it , promozione@cnimusic.it , feedback@columbiarecords.com , info@dearecords.it , dieffe@tin.it , doit@doityourself.it , info.it@edel.com , info.italy@emimusic.com , info@fogrec.com , info@giadamaster.com , info@gitanaweb.com , press@halidononline.com , klf@klf.it , info@locandadeglieventi.it , press@mediarec.it , info@mescal.it , mail@microcosmodischi.com , newmusin@tin.it , info@nunentertainment.com , info@piramidmusicrecords.com , planet@planetrecords.it , info@pressing.it , info@radioclockmania.it , info@rtimusic.it , info@shakerecords.it , info@sonymusic.it , promozione@storiedinote.com , info@stranisuoni.it , info@subpop.com , info@sugarmusic.com , time@timerec.it ,info@universalmusic.it , label5@universospa.com , info@virginmusic.it , info@warnermusic.it

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

  • sasa
16 Avr 2005 07:46 #10454 par sasa
Réponse de sasa sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE
e bravo Mario.... grazie del servizio...  ;)

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

  • Auteur du sujet
16 Avr 2005 14:01 #10458 par
Réponse de sur le sujet Re: IDEA CASE DISCOGRAFICHE
Grazie Mario per il tuo utile omaggio!  ;)
Dell'idea del post cosa ne pensi ?
Saluti - Bruno

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Temps de génération de la page : 0.090 secondes

MB STUDIO HOME / LITE / PRO

MB STUDIO PRO / LITE MB Studio transforme votre ordinateur en station de radio. Jouez, mixez, superposez automatiquement voix et musique, jingles, publicités, actualités. Il lit les stations de radio Web ou par satellite et télécharge automatiquement des actualités ou des répertoires sur Internet. En plus du lecteur multipiste, il comprend également un extracteur de CD audio. La version PRO intègre également un juke-box automatique de musique via sms et / ou e-mails.

MB RECASTER PRO

video reel32MB RECASTER PRO comprend un enregistreur audio avec programmateur dédié, une transmission Webcast vers n'importe quel serveur Shoutcast, Icecast, la fonction AutoDJ qui vous permet de lire des fichiers aléatoires à partir d'une liste de 4 dossiers, un récepteur URL qui vous permet d'enregistrer n'importe quel flux audio externe ou retransmettez-le à votre serveur (transcodeur), un convertisseur de fichiers audio de / vers n'importe quel format.

MB LIVE

MB LIVEMB LIVE est un logiciel de transmission audio \ video en direct d'une station externe vers un studio central. Ce programme utilise n'importe quelle connexion TCPIP. Il est fourni gratuitement avec le programme MB STUDIO PRO.